I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.



Intervista sul corporativismo - La via sociale oltre la crisi dei vecchi modelli

La democrazia formale, costruita intorno ai partiti, è sempre più lontana dai bisogni della gente. Per questo i cittadini non votano o votano-contro, manifestando così il loro dissenso, mentre le ipotesi di riforma costituzionale si dimostrano frammentarie, in quanto non inserite in un progetto organico. Da qui prende le mosse l'idea di riconsiderare il corporativismo quale alternativa alla crisi del sistema partitocratico ed insieme risposta alla crisi economico-sociale. In questa ricerca ci accompagna l'opera di Gaetano Rasi, per decenni studioso puntuale ed appassionato dell'idea corporativa. Ritrovare l'essenza del corporativismo - attraverso le sue parole e l'introduzione del curatore dell'intervista, Mario Bozzi Sentieri - significa accettare le sfide del cambiamento, immaginando strumenti di rappresentanza capaci di favorire una maggiore integrazione dei fattori della produzione e, contemporaneamente, la specializzazione nello svolgimento dei processi politici, dando voce e spazio al Paese reale, alle categorie produttive, al mondo delle professioni e delle competenze.

Brossura, 14,5 x 21 cm. pag. 154

Stampato nel 2017 da Eclettica
81w0glpxbyl

Prezzo:
Prezzo di vendita: 16,00 €
48h.gif
Descrizione

Gaetano Rasi

La democrazia formale, costruita intorno ai partiti, è sempre più lontana dai bisogni della gente. Per questo i cittadini non votano o votano-contro, manifestando così il loro dissenso, mentre le ipotesi di riforma costituzionale si dimostrano frammentarie, in quanto non inserite in un progetto organico. Da qui prende le mosse l'idea di riconsiderare il corporativismo quale alternativa alla crisi del sistema partitocratico ed insieme risposta alla crisi economico-sociale. In questa ricerca ci accompagna l'opera di Gaetano Rasi, per decenni studioso puntuale ed appassionato dell'idea corporativa. Ritrovare l'essenza del corporativismo - attraverso le sue parole e l'introduzione del curatore dell'intervista, Mario Bozzi Sentieri - significa accettare le sfide del cambiamento, immaginando strumenti di rappresentanza capaci di favorire una maggiore integrazione dei fattori della produzione e, contemporaneamente, la specializzazione nello svolgimento dei processi politici, dando voce e spazio al Paese reale, alle categorie produttive, al mondo delle professioni e delle competenze.

Brossura, 14,5 x 21 cm. pag. 154

Stampato nel 2017 da Eclettica

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks