I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.



Memorie di un ardito 1916-1920

Il diario inedito di un ardito è già di per sé un evento editoriale assai raro. Quando poi l'autore è un contadino padovano, molto religioso, che, diciannovenne, è tra i primi arditi del 1917 e che, combattimento dopo combattimento, arriva vivo alla fine della guerra, il fatto è "unico". Anche perché Mazzucato scrive bene, ha cioè il dono, che manca a molti scrittori di professione, di descrivere intrecci e personaggi con grande leggerezza.

Brossura, 16,5 x 24 cm. pag. 176

Stampato nel 2017 da Gaspari
711nuslxeml

Prezzo:
Prezzo di vendita: 18,00 €
48h.gif
Descrizione

Dante Alfonso Mazzucato

Il diario inedito di un ardito è già di per sé un evento editoriale assai raro. Quando poi l'autore è un contadino padovano, molto religioso, che, diciannovenne, è tra i primi arditi del 1917 e che, combattimento dopo combattimento, arriva vivo alla fine della guerra, il fatto è "unico". Anche perché Mazzucato scrive bene, ha cioè il dono, che manca a molti scrittori di professione, di descrivere intrecci e personaggi con grande leggerezza.

Brossura, 16,5 x 24 cm. pag. 176

Stampato nel 2017 da Gaspari

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks