Partiti e movimenti di massa: fascismo e nazionalsocialismo

Questo nuovo, interessante e coraggioso volume affronta un tema da sempre ostico e controverso, quello delle affinità e/o divergenze fra fascismo e nazionalsocialismo. Il rischio è quello di scontentare ambedue i fronti contrapposti: quello di chi sostiene che fascismo e nazionalsocialismo furono due aspetti della stessa medaglia, in gran parte sovrapponibili, e quello contrastante che si impegna, invece, a marcarne le differenze sul piano ideologico e storico. Il saggio schiva ogni rischio di facili critiche affrontando con dovizia di citazioni i due pilastri della sua indagine: l'analisi filosofica dei "padri nobili" dei due movimenti e quella storica dello sviluppo loro e dei loro rapporti.

Brossura, 13 x 21 cm. pag. 236

Stampato nel 2018 da pagine
partiti

Prezzo:
Prezzo di vendita: 18,00 €
48h.gif
Descrizione

Roberto Mancini

Questo nuovo, interessante e coraggioso volume affronta un tema da sempre ostico e controverso, quello delle affinità e/o divergenze fra fascismo e nazionalsocialismo. Il rischio è quello di scontentare ambedue i fronti contrapposti: quello di chi sostiene che fascismo e nazionalsocialismo furono due aspetti della stessa medaglia, in gran parte sovrapponibili, e quello contrastante che si impegna, invece, a marcarne le differenze sul piano ideologico e storico. Il saggio schiva ogni rischio di facili critiche affrontando con dovizia di citazioni i due pilastri della sua indagine: l'analisi filosofica dei "padri nobili" dei due movimenti e quella storica dello sviluppo loro e dei loro rapporti.

Brossura, 13 x 21 cm. pag. 236

Stampato nel 2018 da pagine

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks