La politica estera del Terzo Reich

Scritta come un romanzo, l'opera di Erich Kordt offre una visione privilegiata della diplomazia e dei segreti che orientarono le decisioni del Terzo Reich. Il libro disegna un quadro dettagliato della politica estera seguita dalla Germania dal 1933 al 1945. L'autore inoltre dedica una lunga parte ai rapporti fra Mussolini e Ciano da un lato, e Hitler e von Ribbentrop dall'altro, svelando preziosi particolari. Fra i temi trattati da Kordt, spiccano il problema dell'opposizione interna al nazismo e la ricostruzione degli eventi che portarono alla conferenza di Monaco del 1938, che illuse il primo ministro inglese Chamberlain della possibilità di evitare la seconda guerra mondiale.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 309

Stampato nel 2018 da Res gestae
politica12

Prezzo:
Prezzo di vendita: 20,00 €
ordinazione.gif
Descrizione

Erich Kordt

Scritta come un romanzo, l'opera di Erich Kordt offre una visione privilegiata della diplomazia e dei segreti che orientarono le decisioni del Terzo Reich. Il libro disegna un quadro dettagliato della politica estera seguita dalla Germania dal 1933 al 1945. L'autore inoltre dedica una lunga parte ai rapporti fra Mussolini e Ciano da un lato, e Hitler e von Ribbentrop dall'altro, svelando preziosi particolari. Fra i temi trattati da Kordt, spiccano il problema dell'opposizione interna al nazismo e la ricostruzione degli eventi che portarono alla conferenza di Monaco del 1938, che illuse il primo ministro inglese Chamberlain della possibilità di evitare la seconda guerra mondiale.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 309

Stampato nel 2018 da Res gestae

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks