Armies of the Late Roman Empire AD 284 to 476 - History, Organization and Equipment

Questa studio sulle armi del tardo impero romano, si concentra sul periodo drammatico e cruciale che iniziò con l'elezione di Diocleziano e si concluse con la caduta definitiva dell'impero romano d'occidente. Questo fu un periodo turbolento durante il quale lo stato romano e le sue forze armate cambiarono profondamente fisionomia. Gabriele Esposito sfida molti stereotipi e idee sbagliate riguardanti l'esercito tardo romano; per esempio, sostiene che la macchina militare romana è rimasta affidabile ed efficiente fino agli ultimi decenni dell'impero occidentale. L'autore descrive l'organizzazione, la struttura, le attrezzature, le armi, la storia dei combattimenti e le tattiche delle forze militari tardo-romane. Sono contemplati i Comitatenses (eserciti di campo),i limitanei (unità di frontiera), i Foederati (soldati alleati), i Bucellarii (mercenari), le Scholae P alatinae (guardie del corpo a cavallo), i Protettori (guardie personali) e molti altri tipi di truppe. Il libro è molto ben illustrato a colori, inclusi i "dispositivi" della Notitia Dignitatum. Le origini e le cause della definitiva caduta militare dell'Impero sono discusse in dettaglio, così come l'influenza delle etnie "barbariche" sull'esercito romano.

Rilegato, 16,5 x 24 cm. pag. 208 riccamente illustrato

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2018 da Pen & Sword
romanempi

Prezzo:
Prezzo di vendita: 34,00 €
ordinazione.gif
Descrizione

Gabriele Esposito

Questa studio sulle armi del tardo impero romano, si concentra sul periodo drammatico e cruciale che iniziò con l'elezione di Diocleziano e si concluse con la caduta definitiva dell'impero romano d'occidente. Questo fu un periodo turbolento durante il quale lo stato romano e le sue forze armate cambiarono profondamente fisionomia. Gabriele Esposito sfida molti stereotipi e idee sbagliate riguardanti l'esercito tardo romano; per esempio, sostiene che la macchina militare romana è rimasta affidabile ed efficiente fino agli ultimi decenni dell'impero occidentale. L'autore descrive l'organizzazione, la struttura, le attrezzature, le armi, la storia dei combattimenti e le tattiche delle forze militari tardo-romane. Sono contemplati i Comitatenses (eserciti di campo),i limitanei (unità di frontiera), i Foederati (soldati alleati), i Bucellarii (mercenari), le Scholae P alatinae (guardie del corpo a cavallo), i Protettori (guardie personali) e molti altri tipi di truppe. Il libro è molto ben illustrato a colori, inclusi i "dispositivi" della Notitia Dignitatum. Le origini e le cause della definitiva caduta militare dell'Impero sono discusse in dettaglio, così come l'influenza delle etnie "barbariche" sull'esercito romano.

Rilegato, 16,5 x 24 cm. pag. 208 riccamente illustrato

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2018 da Pen & Sword

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks