Bella e perduta - L'Italia nella politica internazionale

Centrale nel Mediterraneo tra Occidente e Oriente, porta e periferia d'Europa, l'Italia è un Paese per vocazione e geografia esposto al contesto globale. Lo dimostra questo saggio, in cui si delinea la traiettoria della politica estera del Paese nella sua complessa storia unitaria. In questo lungo percorso, l'Italia ha sempre dovuto confrontarsi con la necessità di definire il suo interesse prevalente, come proprio di una media potenza a cui non è consentita la navigazione a vista.

Brossura, 14,8 x 21 cm. pag. 448

Stampato nel 2019 da Idrovolante Edizioni
bella

Prezzo:
Prezzo di vendita: 22,00 €
48h.gif
Descrizione

AA.VV.

Centrale nel Mediterraneo tra Occidente e Oriente, porta e periferia d'Europa, l'Italia è un Paese per vocazione e geografia esposto al contesto globale. Lo dimostra questo saggio, in cui si delinea la traiettoria della politica estera del Paese nella sua complessa storia unitaria. In questo lungo percorso, l'Italia ha sempre dovuto confrontarsi con la necessità di definire il suo interesse prevalente, come proprio di una media potenza a cui non è consentita la navigazione a vista.

Brossura, 14,8 x 21 cm. pag. 448

Stampato nel 2019 da Idrovolante Edizioni

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks