La mobilitazione femminile nella Grande Guerra Vol 2. - Le crocerossine e le dottoresse

In guerra le donne erano sempre state solo vittime. Nella Grande Guerra le donne furono indispensabili alla vittoria di quella che era considerata l'ultima delle guerra per l'unità nazionale. Il racconto delle crocerossine e delle dottoresse si svolge nel momento culminante del protagonismo femminile che aprì la via all'inserimento delle donne nella vita dello Stato ed è testimoniato dal loro eroismo: 54 medaglie d'argento e 190 di bronzo e una trentina di croci al merito. Ma questo ingresso delle donne nell'istituzioni ancor oggi non figura nei manuali scolastici a testimonianza di una storiografia che non ha saputo riannodare la popolazione con la sua storia.

Brossura, 21 x 26 cm. pag. 192 con numerose foto e illustrazioni a colori e b/n

Stampato nel 2019 da Gaspari
mobilitazione

Prezzo:
Prezzo di vendita: 35,00 €
ordinazione.gif
Descrizione

AA.VV.

In guerra le donne erano sempre state solo vittime. Nella Grande Guerra le donne furono indispensabili alla vittoria di quella che era considerata l'ultima delle guerra per l'unità nazionale. Il racconto delle crocerossine e delle dottoresse si svolge nel momento culminante del protagonismo femminile che aprì la via all'inserimento delle donne nella vita dello Stato ed è testimoniato dal loro eroismo: 54 medaglie d'argento e 190 di bronzo e una trentina di croci al merito. Ma questo ingresso delle donne nell'istituzioni ancor oggi non figura nei manuali scolastici a testimonianza di una storiografia che non ha saputo riannodare la popolazione con la sua storia.

Brossura, 21 x 26 cm. pag. 192 con numerose foto e illustrazioni a colori e b/n

Stampato nel 2019 da Gaspari

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks