Famous Russian Aircraft - Mikoyan MiG-23 and MiG-27. Versatile 'Swing-Wing' Family

Originariamente concepito come un sostituto del famoso MiG-21, cambiandone le priorità il MIG-23 venne trasformato in un caccia STOL con ali a geometria variabile che volò per la prima volta nel giugno 1967. Dopo due anni di prove, l'aereo, nome in codice Flogger, entrò in servizio nel 1969. Da quel momento in poi lo sviluppo del Flogger procedette lungo due linee parallele originariamente come caccia/intercettore con una variante di addestratore a due posti e successivamente come caccia/bombardiere che si evolverà nel MiG-27, utilizzato intensamente dall'aeronautica sovietica. Questo, a sua volta, è stato progressivamente migliorato come MiG-27D / MiG-27M e MiG-27K. La famiglia dei caccia MiG-23 è stata ampiamente esportata. Nuovi velivoli furono forniti agli alleati del Patto di Varsavia e a nazioni selezionate in Medio Oriente, Africa e Asia. Successivamente, un certo numero aerei usati, furono venduti in varie parti del mondo, il che permise al MiG-23 di rimanere attivo all'estero più a lungo che in Russia. I MiG-23MLD sovietici furono utilizzati attivamente nella guerra afgana; altrove, sono stati utilizzati dalla Siria (sia contro Israele negli anni '70 che durante la guerra civile siriana), Libia, Iraq, Angola e Sudan. I cacciabombardieri sono stati anche utilizzati in Afghanistan, Iraq, Libia e Sri Lanka. Ottimamente illustrato e alcuni profili a colori.

Rilegato, 21 x 28 cm. pag. 688 illustrato con circa 1200 tra foto, profili a colori ed illustrazioni varie

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2019 da Crecy
mig2

Price:
Sales price: 65,00 €
ordinazione.gif
Description

Yefim Gordon - Dmitriy Komissarov

Originariamente concepito come un sostituto del famoso MiG-21, cambiandone le priorità il MIG-23 venne trasformato in un caccia STOL con ali a geometria variabile che volò per la prima volta nel giugno 1967. Dopo due anni di prove, l'aereo, nome in codice Flogger, entrò in servizio nel 1969. Da quel momento in poi lo sviluppo del Flogger procedette lungo due linee parallele originariamente come caccia/intercettore con una variante di addestratore a due posti e successivamente come caccia/bombardiere che si evolverà nel MiG-27, utilizzato intensamente dall'aeronautica sovietica. Questo, a sua volta, è stato progressivamente migliorato come MiG-27D / MiG-27M e MiG-27K. La famiglia dei caccia MiG-23 è stata ampiamente esportata. Nuovi velivoli furono forniti agli alleati del Patto di Varsavia e a nazioni selezionate in Medio Oriente, Africa e Asia. Successivamente, un certo numero aerei usati, furono venduti in varie parti del mondo, il che permise al MiG-23 di rimanere attivo all'estero più a lungo che in Russia. I MiG-23MLD sovietici furono utilizzati attivamente nella guerra afgana; altrove, sono stati utilizzati dalla Siria (sia contro Israele negli anni '70 che durante la guerra civile siriana), Libia, Iraq, Angola e Sudan. I cacciabombardieri sono stati anche utilizzati in Afghanistan, Iraq, Libia e Sri Lanka. Ottimamente illustrato e alcuni profili a colori.

Rilegato, 21 x 28 cm. pag. 688 illustrato con circa 1200 tra foto, profili a colori ed illustrazioni varie

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2019 da Crecy

 

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks