T-34 En Combate - El Carro Mas importante De La Segunda Guerra Mundial

Questa monografia della collana "Immagini di guerra", prende in esame quello che forse è uno dei carri più famosi utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale: il sovietico T-34. Questo mezzo venne sviluppato dopo l'esperienza della guerra russo-finlandese. Quando i Tedeschi attaccarono l'Unione Sovietica, il nerbo delle loro forze corazzare era equipaggiato con i Panzer III e IV che alla prova dei fatti si rivelarono abbastanza inferiori al T-34 russo. Solo la maggior preparazione degli equipaggi tedeschi, poteva sopperire sul campo, alla maggiore potenza del carro sovietico. Solo con l'immissione in linea dei carri "Panther" e "Tiger" i Tedeschi ebbero dei carri potenti e nerttamente superiori al T-34. Quest'ultimo, però, venne realizzato in decine di migliaia di esempalri, numeri assolutamente "fantastici" per la produzione industriale germanica. nel complesso il T-34 si rivelò un carro robusto, spartano e di facile manutenzione. Ne vennero realizzate diverse versioni e gli esemplari catturati dai Tedeschi, vennero utilizzati contro i "vecchi" propietari. Questo importante mezzo corazzato ebbe una prolifica carriere anche nel dopoguerra.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 154 riccamente illustrato con foto b/n e 16 foto a colori

Testo in lingua spagnola

Stampato nel 2019 da Almena
combate

Prezzo:
Prezzo di vendita: 22,00 €
48h.gif
Descrizione

Marcos Clemens

Questa monografia della collana "Immagini di guerra", prende in esame quello che forse è uno dei carri più famosi utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale: il sovietico T-34. Questo mezzo venne sviluppato dopo l'esperienza della guerra russo-finlandese. Quando i Tedeschi attaccarono l'Unione Sovietica, il nerbo delle loro forze corazzare era equipaggiato con i Panzer III e IV che alla prova dei fatti si rivelarono abbastanza inferiori al T-34 russo. Solo la maggior preparazione degli equipaggi tedeschi, poteva sopperire sul campo, alla maggiore potenza del carro sovietico. Solo con l'immissione in linea dei carri "Panther" e "Tiger" i Tedeschi ebbero dei carri potenti e nerttamente superiori al T-34. Quest'ultimo, però, venne realizzato in decine di migliaia di esempalri, numeri assolutamente "fantastici" per la produzione industriale germanica. nel complesso il T-34 si rivelò un carro robusto, spartano e di facile manutenzione. Ne vennero realizzate diverse versioni e gli esemplari catturati dai Tedeschi, vennero utilizzati contro i "vecchi" propietari. Questo importante mezzo corazzato ebbe una prolifica carriere anche nel dopoguerra.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 154 riccamente illustrato con foto b/n e 16 foto a colori

Testo in lingua spagnola

Stampato nel 2019 da Almena

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks