Risorgere e combattere - I discorsi della Repubblica Sociale e il testamento politico

"Risorgere e combattere" fu l'imperativo delle migliaia di volontari che si arruolarono nella Repubblica Sociale Italiana. Dalla liberazione sul Gran Sasso al "testamento" finale, passando per i tanti messaggi ai soldati in grigio-verde: questo libro - contenente tutti i discorsi ufficiali di Benito Mussolini - ripercorre i seicento giorni di Salò, restituendoci il ritratto storico di un'esperienza che fu politica, militare e spirituale. Le linee di vetta sono cristalline: dalla volontà di cancellare il tradimento dell'8 settembre alla necessità di rimarcare la propria fedeltà alla parola data; dalla lotta del "sangue contro l'oro" alla fede incrollabile nella Patria; dalla ferrea coerenza ideale alla eroica tentazione della "bella morte"; dalla puntuale critica della plutocrazia capitalistica al ritorno di un "Fascismo delle origini", libero da compromessi e autenticamente rivoluzionario, nella sintesi organica del socialismo e della Nazione. Un viaggio nelle parole, nelle azioni e nei temperamenti di una generazione che seppe affrontare la catastrofe della sconfitta con dignità e coraggio, nel nome di un principio etico di ordine superiore: l'onore d'Italia!

Brossura, 12 x 16,5 cm. pag. 180 con alcune foto b/n

Stampato nel 2020 da Passaggio al Bosco
risorgere

Price:
Sales price: 12,00 €
48h.gif
Description

Benito Mussolini

"Risorgere e combattere" fu l'imperativo delle migliaia di volontari che si arruolarono nella Repubblica Sociale Italiana. Dalla liberazione sul Gran Sasso al "testamento" finale, passando per i tanti messaggi ai soldati in grigio-verde: questo libro - contenente tutti i discorsi ufficiali di Benito Mussolini - ripercorre i seicento giorni di Salò, restituendoci il ritratto storico di un'esperienza che fu politica, militare e spirituale. Le linee di vetta sono cristalline: dalla volontà di cancellare il tradimento dell'8 settembre alla necessità di rimarcare la propria fedeltà alla parola data; dalla lotta del "sangue contro l'oro" alla fede incrollabile nella Patria; dalla ferrea coerenza ideale alla eroica tentazione della "bella morte"; dalla puntuale critica della plutocrazia capitalistica al ritorno di un "Fascismo delle origini", libero da compromessi e autenticamente rivoluzionario, nella sintesi organica del socialismo e della Nazione. Un viaggio nelle parole, nelle azioni e nei temperamenti di una generazione che seppe affrontare la catastrofe della sconfitta con dignità e coraggio, nel nome di un principio etico di ordine superiore: l'onore d'Italia!

Brossura, 12 x 16,5 cm. pag. 180 con alcune foto b/n

Stampato nel 2020 da Passaggio al Bosco

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks